Notizie sulla moda, l'arte ed il turismo italiani e sul made in Italy

Sedia Xylon di JDS

19 maggio 2006    Invia ad un amico
Sedia Xylon di JDS
Clicca per ingrandire

Linee essenziali, design dinamico, comodità e duttilità nell’accostamento di materiali e colori. Questa è Xylon, l’ultimo dei prodotti JDS, storica azienda veneta specializzata nella produzione di sedute per ufficio.

Xylon porta la firma dei designer Robby Cantarutti & Francesca Petricich che, con questo progetto, hanno voluto mirare al gioco, alla duttilità delle forme, all’ironia e alla versatilità nell’accostamento dei materiali. Disponibile con struttura in alluminio anodizzato naturale o in acciaio cromato, è proposta nella versione con o senza braccioli (X o Ypsilon). Può avere sedile in metacrilato trasparente, in legno naturale proposto in più tinte, in pelle e rivestito in tessuto. Lo schienale aggiunge al legno e al metacrilato anche la possibilità del materiale plastico.

Con questo progetto -dicono i due designer- abbiamo voluto dare a ognuno la libertà di crearsi la propria personale seduta; quasi un gioco per liberare la propria creatività e sentire l’oggetto che accompagna le nostre giornate come espressione di noi stessi

Inizialmente pensata per il contract, l’ambiente congressuale e l’ufficio, Xylon è una sedia che per le sue caratteristiche di comodità e scarso ingombro, è perfetta anche per la casa. 


[ i più letti del mese ]

[ i più popolari ]