Notizie sulla moda, l'arte ed il turismo italiani e sul made in Italy

Per la VII Giornata Nazionale del Trekking Urbano, Trento mostra i suoi tesori

13 ottobre 2010    Invia ad un amico
Per la VII Giornata Nazionale del Trekking Urbano, Trento mostra i suoi tesori
Clicca per ingrandire
Domenica 31 ottobre, in occasione della VII Giornata Nazionale del Trekking Urbano, un percorso emozionante che va dalla riscoperta dell’antico borgo di Piedicastello alle suggestioni del parco naturalistico e storico del Dos Trento.

Riavvicinare l’Adige alla città, tornare a vivere anche l’altra sponda del fiume, così ricca di memoria identitaria con una passeggiata imperdibile per riscoprire aromi, suoni, sapori e panorami, in un continuo intrecciarsi tra storia e natura.

Per celebrare la VII Giornata Nazionale del Trekking Urbano, Domenica 31 ottobre l’APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi propone in collaborazione con il Comune di Trento un evento davvero emozionante pensato per vivere all’insegna della ‘sensorialità’ la vigilia della festa di Ognissanti, grazie ad un percorso originale.

A partire dalle ore 9,00 (partenze previste: ore 9.00-9.45-10.30-11.15-12.00 – Via Manci 2) partirà infatti l’itinerario di trekking urbano, che attraversando lo storico quartiere di Piedicastello  consentirà ai partecipanti di salire sul Dos Trento, per immergersi nel verde parco naturale e commemorativo dal quale si può godere di uno splendido panorama sulla città.

Si parte da piazza Duomo e ci si dirige verso l’Abbazia e il ponte di San Lorenzo, ricostruito dopo i bombardamenti del 1948, che scavalca l’Adige con tre armoniose campate.

Si raggiunge quindi la Chiesa di S. Apollinare, attualmente interessata da restauri, con la Canonica e il piccolo Cimitero. La chiesa di impianto romanico, eretta sui resti del primitivo edificio goto, è stata ricostruita dai benedettini intorno al 1320 secondo stilemi gotici ed è stata ritratta da Albrecht Duerer (massimo esponente della pittura tedesca rinascimentale) in un acquarello del 1495.

L’arrivo nella piazza di Piedicastello, cuore del sobborgo, con le case disposte ad arco e la bella fontana ottocentesca in pietra, introduce allo storico quartiere operaio situato sulla sponda destra del fiume Adige.

Percorrendo poi la monumentale Strada degli Alpini, realizzata tra il 1940 e il 1943 si incontrano le gallerie-bunker scavate nella roccia dalle truppe austriache prima della Grande Guerra.

Visita quindi al Museo storico degli Alpini, inaugurato nel 1964, dove all’esterno 29 cippi rappresentano i reggimenti alpini e alcuni pezzi di artiglieria. All’interno alcuni dipinti, armi, cimeli, fotografie e medaglie ripercorrono la storia delle truppe alpine e delle loro attività anche umanitarie.

Sulla sommità del dosso la pianta di una Basilica paleocristiana, risalente almeno al VI secolo ed il Mausoleo di Cesare Battisti, inaugurato nel 1935 da Vittorio Emanuele III re d’Italia, che consiste di un’esedra circolare di sedici colonne di marmo, alte quattordici metri, poste su un basamento di pietra e raccordate da una trabeazione. Previsto un approfondimento relativo alla botanica del Dos Trento, curato dal Museo Tridentino di Scienze Naturali.

Ultima tappa prevista: visita alle Gallerie, in origine parte della tangenziale e oggi spazio espositivo collegato alla Fondazione Museo storico del Trentino, che rappresentano il simbolo della rinascita di Piedicastello. Due tunnel che grazie ad un’importante lavoro di adeguamento e di allestimento si sono trasformate nella Galleria Bianca e nella Galleria Nera, testimoni della realtà storica e contemporanea di Trento.

Lungo l’intero itinerario, guidato, sono previste soste enogastronomiche - degustazioni curate dalla Strada del Vino e dei Sapori di Trento, in collaborazione con il Comitato di Piedicastello –approfondimenti storico-culturali ed un momento di intrattenimento, curato dalla compagnia Portland.

All’evento collaborano con l’ApT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi ed il Comune di Trento – Servizio Cultura, Turismo e Politiche Giovanili: la Strada del Vino e dei Sapori di Trento e Valsugana, il Consorzio Trento Iniziative, la Soprintendenza per i Beni librari archivistici ed archeologici della Provincia Autonoma di Trento, il parroco di Piedicastello, il Servizio Parchi e Giardini del Comune di Trento, la Circoscrizione Centro Storico Piedicastello, il Comitato di Piedicastello, Portland nuovi orizzonti teatrali, il Museo Nazionale Storico degli Alpini, il Museo Storico in Trento, l’Associazione Guide e Accompagnatori Turistici del Trentino.

Trekking Urbano tra storia e natura
Appuntamento:
domenica 31 ottobre, a partire dalle ore 9.00 (previsti 5 gruppi con partenza ogni 45’), presso Ufficio Informazioni APT di Trento, via Manci 2.

Quota di partecipazione:
€ 12,00
€ 6,00 possessori di Trento Card
Gratuito bambini accompagnati sotto i 6 anni

Percorso: 4 km circa, il percorso è pianeggiante ma propone la salita del Dos Trento. Media difficoltà. Tempo percorrenza: ca 4 ore soste incluse.
Prenotazione obbligatoria

Per prenotazioni e informazioni
 
Azienda per il turismo
Trento, Monte Bodone, Valle dei Laghi
Via Manci 2 – 38100 Trento
Tel. 0461 216000
www.apt.trento.it




[ i più letti del mese ]

[ i più popolari ]