Notizie sulla moda, l'arte ed il turismo italiani e sul made in Italy

Mangiare e bere - Agricoltura

Ultimi articoli inseriti (1-40 di 14)

Per l'estate niente di meglio dei frutti di bosco
L’alimentazione ideale per un’abbronzatura perfetta? Oltre ai classici cibi ricchi di beta-carotene, non si può fare a meno dei piccoli frutti: mirtilli, lamponi, fragoline, more e ribes. (Leggi tutto)

Vivi la vendemmia in Casentino: festa della vendemmia a Poggiorotondo
Lorenzo Massart, l’avviticoltore del Casentino titolare a Subbiano (AR) di POGGIOTONDO, il primo che in Italia ha permesso al pubblico di assistere alla vera vendemmia, invita anche quest’anno gli enoturisti a vedere cosa succede in vigna ed in can ... (Leggi tutto)

Festa delle Fragole 2010
Sapori genuini, paesini incantati ed una natura mozzafiato attendono i visitatori e i buongustai da venerdì 25 a domenica 27 Giugno 2010 per l’undicesima edizione della Festa delle Fragole in Val Martello. (Leggi tutto)

Mele Val Venosta: una raccolta eccezionale!
La raccolta 2009, iniziata a fine agosto ed appena conclusa, ha regalato grandi soddisfazioni alla VI.P, il consorzio delle mele Val Venosta, che quest’anno ha realizzato uno dei raccolti più abbondanti della sua storia. (Leggi tutto)

Festa Albicocche delle Val Venosta 2009
Grazie ai terreni sabbiosi di montagna ed al particolare microclima che vanta molto sole, poche precipitazioni, aria asciutta e forti escursioni termiche, la Val Venosta è il territorio ideale per la coltivazione delle albicocche, tra le quali la variet ... (Leggi tutto)

Lo Scalogno di Romagna: una prelibatezza delle Terre di Faenza
Nel comprensorio turistico delle Terre di Faenza, sulle colline in provincia di Ravenna, il buongusto è di casa e nel corso dell’estate sono numerose le feste, le sagre e gli eventi dedicati ad alcune prelibatezze enogastronomiche locali, alcune delle q ... (Leggi tutto)

Festa delle Fragole 2009
Sapori genuini, paesini incantati ed una natura mozzafiato attendono i visitatori e i buongustai per l’11° Festa delle Fragole in Val Martello sabato 27 e domenica 28 Giugno 2009. (Leggi tutto)

Mela Val Venosta Alimenta la Salute
Mela Val Venosta scende in campo ancora una volta in difesa della sana alimentazione, della salute e dell’ambiente: dal 1 al 4 aprile sarà a Riccione presso il Palazzo dei Congressi per sponsorizzare il 21º Congresso Nazionale ANDID (Associazione Nazion ... (Leggi tutto)

Fioritura in Val Venosta
Aria tersa e pulita, minuscole malghe arroccate sui crinali, paesini accoglienti e romantici, panorami da sogno e la cornice del Parco Nazionale dello Stelvio: solo l’arrivo della Primavera può rendere ancora più bello e intrigante l’affascinante ... (Leggi tutto)

Un convegno a Napoli promosso da Slow Food
I Presìdi Slow Food sono da sempre esempi concreti e virtuosi di un nuovo modello di agricoltura, basata sulla qualità, sul recupero dei saperi e delle tecniche produttive tradizionali, sul rispetto delle stagioni, sul benessere animale. (Leggi tutto)

Mela della Val Venosta...la pace dei sensi...
Forma e colore invitanti, buccia lucente, profumo fresco, polpa croccante, sapore inconfondibile… cedendo alla tentazione di una Mela Val Venosta inizia un incantevole viaggio attraverso i cinque sensi, per un’esperienza totale, inebriante… La Mela Val Venost ... (Leggi tutto)

BIO Val Venosta La qualità certificata ISO 14001:2004
La Golden Bio della Val Venosta nasce da un amore viscerale per la natura e per i suoi preziosi frutti, e cresce coccolata dalla dedizione e dalla passione dei melicoltori venostani. (Leggi tutto)

Le mele della Val Venosta incoraggiano un stile di vita sano
Forte del successo incontrato degli scorsi due anni, durante i mesi di febbraio e marzo VI.P, l’Associazione dei Produttori Ortofrutticoli della Val Venosta, è tornata nelle palestre per promuovere una alimentazione più attenta, sana e genuina ac ... (Leggi tutto)

Per l'agricoltura italiana un'annata nera
Un’annata ancora con il segno negativo, quella del 2007, per l’agricoltura del nostro Paese, la produzione registra una diminuzione dello 0,5 per cento, il valore aggiunto una flessione dello 0,6 per cento, i redditi degli agricoltori un taglio dello 0,9 per cento, mentre i costi di produzione salgono fino al 6,1 per cento, i prezzi all’origine subiscono, in ... (Leggi tutto)

[ i più letti del mese ]

[ i più popolari ]