Notizie sulla moda, l'arte ed il turismo italiani e sul made in Italy

Festa delle Fragole 2009

23 aprile 2009    Invia ad un amico
Festa delle Fragole 2009
Clicca per ingrandire

Sapori genuini, paesini incantati ed una natura mozzafiato attendono i visitatori e i buongustai per l’11° Festa delle Fragole in Val Martello sabato 27 e domenica 28 Giugno 2009. Grazie al clima mite e particolarmente secco della Val Martello, questi preziosi frutti giungono a maturazione in ritardo rispetto alle colture tradizionali, arricchendosi nel corso dei mesi di esposizione al sole e all’aria frizzante di montagna di un sapore e profumo straordinari. Grazie all’eccezionale microclima della valle, le fragole della Val Martello, grandi e golose, mantengono tutta la dolcezza ed il profumo delle prelibate fragoline di bosco.

Nata come momento di celebrazione e di ringraziamento da parte dei contadini per il dono di questi meravigliosi frutti, la Festa delle Fragole è diventata famosa per l’inimitabile Torta Gigante alle fragole, già entrata nel Guinness dei Primati, che apre i festeggiamenti con il taglio e la spartizione tra tutti i presenti. La festa si arricchisce anche di degustazioni di prodotti tipici Altoatesini, di musica, di gare culinarie, dell’elezione della Regina delle Fragole 2009, di romantiche gite in carrozza, visite guidate al campo sperimentale delle fragole e alla Cooperativa MEG (Cooperativa Produttori Val Martello): tutte opportunità che vanno a sommarsi alla già vasta offerta che la splendida Val Martello offre ai suoi ospiti.

La Festa delle Fragole segna l’inizio del periodo di raccolta che si protrae fino a settembre: un’occasione unica per conoscere luoghi e culture insoliti e straordinari, densi di storia e di fascino. Natura incontaminata, possibilità infinite di escursioni, chiese e castelli di pregio artistico e dalla storia centenaria… e ancora il forte aroma della raccolta del fieno, i boschi freschi e ombreggiati, le malghe illuminate dal sole ed in alto le vette, le cattedrali di ghiaccio, le nevi perenni: la Val Martello, immersa nel parco nazionale dello Stelvio, è una delle più belle valli laterali della Val Venosta ed è l’ideale per una vacanza rigenerante.

Le fragole della Val Martello
Coltivate tra i 900 e i 1800 metri, con un periodo di raccolta che va da giugno a settembre per le aree più vicine ai ghiacciai, le fragole in Val Martello sono coltivate con passione dagli anni ’60, quando sono state sviluppate in pieno le potenzialità climatiche di questa straordinaria vallata. Il particolare clima secco e mite e l’elevata altitudine fa sì che le fragole crescano e maturino molto lentamente e sempre sotto il sole che conferisce loro un particolare aroma, oltre a renderle disponibili sul mercato in periodi considerati altrimenti “fuori stagione”.
Nel 1989 i principali produttori della valle si sono uniti dando vita alla Cooperativa Produttori Val Martello (MEG), per occuparsi direttamente della consulenza della lavorazione e della commercializzazione delle fragole. MEG fa a sua volta parte del consorzio VI.P, l’Associazione delle Cooperative Ortofrutticole della Val Venosta.

Festa delle Fragle 2009

Programma Provvisorio
Sabato 27 giugno 2008

 Ore 11.00 – 14.30: esibizione di varie bande di musica popolare
 Ore 15.00: Taglio della Torta di fragole gigante ed elezione della Regina delle Fragole 2009
 Ore 21:00: Serata in musica con il gruppo  Solide Alm
 A mezzanotte: … grande sorpresa per gli ospiti!

Domenica 28 giugno 2008
     Ore 10:00: Inizio ufficiale della festa
     In mattinata: Visite guidate al campo sperimentale delle fragole e alla cooperativa MEG
     Ore 13.00: sfilata e concerto della banda musicale con le “regine di qualità” dei vari prodotti altoatesini
     Ore 15.30: concorso fra i Vip!
    Ore 17.00: incontro con le regine di qualità dei prodotti altoatesini
     Ore 20:00: Estrazione della Grande Lotteria

www.vip.coop


[ i più letti del mese ]

[ i più popolari ]