Notizie sulla moda, l'arte ed il turismo italiani e sul made in Italy

Festa Albicocche delle Val Venosta 2009

16 luglio 2009    Invia ad un amico
Festa Albicocche delle Val Venosta 2009
Clicca per ingrandire

Grazie ai terreni sabbiosi di montagna ed al particolare microclima che vanta molto sole, poche precipitazioni, aria asciutta e forti escursioni termiche, la Val Venosta è il territorio ideale per la coltivazione delle albicocche, tra le quali la varietà più amata, l’Albicocca Venostana. Un altro tesoro della Valle Venosta è il marmo bianco di Lasa che proviene dalla cave più alte in Europa, ancora più duro e brillante di quello di Carrara e con un basso coefficiente di assorbimento che gli consente di resistere meglio alle intemperie, mantenendo molto più a lungo il proprio bianco splendente e la propria integrità.

Oltre alla bellezza del paesaggio e alle famosissime mele, la Val Venosta offre quindi altri due preziosi tesori, le squisite albicocche e l'oro bianco di Lasa, ai quali è dedicata una manifestazione tutta da gustare: la Festa del Marmo e delle Albicocche, che si svolge come tutti gli anni a Lasa. Dal 31 luglio al 2 agosto la cittadina venostana sarà animata da tantissime opportunità di divertimento e di svago, con la possibilità di scoprire ed acquistare prodotti di artigianato locale e degustare prelibate ricette a base di albicocche e altri prodotti tipici venostani. Oltre alle tante attività in programma, numerose sono anche le attività di contorno alla manifestazione: il mercatino dei prodotti tipici, le mostre d’arte e di fotografia, le esibizioni dei gruppi locali… Un’occasione perfetta per rigeneranti passeggiate lungo i vecchi canali di irrigazione, per escursioni sulle stupende cime che svettano tutt’intorno o per romantiche gite in carrozza lungo i frutteti, fermandosi a visitare i tanti masi tradizionali.

L’Albicocca Venostana. La lunga tradizione di coltivazione ha portato ad una qualità eccellente del prodotto, che si contraddistingue per gusto e profumo inconfondibili. Per quanto riguarda i valori nutrizionali le albicocche venostane sono veri e propri concentrati di vitalità ed energia: tre albicocche al giorno coprono il fabbisogno giornaliero di beta-carotene, oltre ad apportare all’organismo potassio, niacina ed acido folico. Da due anni in Val Venosta anche le albicocche vengono commercializzate in modo centralizzato da VI.P (Associazione delle Cooperative Ortofrutticole della Val Venosta) e possono essere acquistate direttamente nei negozi al dettaglio di alcune delle cooperative associate: la Texel a Naturno, la Juval a Castelbello, la Meg in Val Martello, la Geos a Silandro, la Mivor a Laces e presso la Bottega del contadino a Naturno/Stava.

PROGRAMMA 2009

Festa del Marmo e delle Albicocche, Lasa – Val Venosta

Venerdì,  31  luglio 2009

dalle 16.00   Vendita di albicocche venostane
ore 16.00   Aprono la manifestazione i "frustatori" di Lasa con il loro "Einschnöllen"
ore 16.30   Personalità locali scolpiscono un abbeveratoio per uccelli
ore 19.30   Cena a cura dei pompieri volontari di Lasa, suona il complesso "Latscher Tanzlmusi" 
ore 21.00   Apertura della mostra al bar Krone/Corona

Sabato,  1 agosto 2009

dalle 14.00  Mercatino con oltre 30 bancarelle con prodotti tipici della Val Venosta, tra cui albicocche venostane e artigianato in marmo di Lasa. Il mercato viene accompagnato dal complesso "Latscher Wurzelmusi" (con strumenti di radici)
ore 18.00  Inaugurazione della mostra fotografica finestre di Lasa nella chiesa di San Marco
ore 19.30  Concerto del complesso jazz "Est-Ovest"
ore 21.30  Proiezione del film di Norbert Höhl "Laaser Marmor" (il marmo di Lasa) in lingua tedesca con spiegazioni in lingua italiana nella piazza principale
ore 22.30  Concerto del complesso jazz "Est-Ovest"
ore 23.30  Scomettiamo che...?

Domenica, 2 agosto 2009

ore 10.00  Santa Messa nella chiesa parrocchiale con il "coro piccolo di Bolzano"
ore 11.00  Bancarelle con marmo, albicocche e "Vinschger Paarlen" (pane tipico) divertimento con la "Laaser Böhmische" (Lasa)
ore 13.30  Suona il gruppo "Hochwilde Böhmische" (Val Passiria)
ore 16.30  Finale musicale con il ABC-Quartett (Caldaro), cena a cura di banda musicale di Lasa, "sezione tiro a segno - Lasa" e "amici del piano inclinato", con vasta scelta di dolci d'albicocche fatti in casa


[ i più letti del mese ]

[ i più popolari ]