Notizie sulla moda, l'arte ed il turismo italiani e sul made in Italy

Terre di Faenza, terre di mercatini serali

07 maggio 2009    Invia ad un amico
Terre di Faenza, terre di mercatini serali
Clicca per ingrandire

La Romagna, terra ricca di tradizioni, è costellata di mercati e mercatini, un po’ in tutte le stagioni e in tutti i giorni. C’è però uno spicchio di regione, quello delle Terre di Faenza, che, nel periodo estivo, ha fatto dei mercatini anche una proposta turistica, in una sorta di percorso nel quale è possibile immergersi fra le bancarelle dislocate nelle vie e negli angoli più caratteristici dei centri storici. Senza trascurare la possibilità di ammirare le bellezze architettoniche di questi luoghi.

Ecco allora che borghi storici collinari come Brisighella, Casola Valsenio, Riolo Terme e la città di Faenza ospitano mercatini serali ognuno dei quali caratterizzato da proprie peculiarità.

Dall’8 giugno al 31 agosto, tutti i lunedì sera l’appuntamento è nella cittadina termale di Riolo Terme per “I lunedì delle meraviglie”: mostra mercato di cose curiose, antiche e moderne. Ed inoltre artigianato ed antiquariato. (Info: tel. 0546 71044)

Dal 12 giugno all'11 settembre, tutti i venerdì sera l’appuntamento è nel borgo medioevale di Brisighella per un mercatino ricco di antiquariato, artigianato artistico e prodotti enogastronomici tipici. (Info: tel. 0546 81166)

Dal 3 luglio al 28 agosto, tutti i venerdì sera dalle ore 18 alle 24, il centro storico di Casola Valsenio ospita l’evento di punta dell’estate casolana, l’originale “Mercatino serale delle Erbe”, giunto alla sua ventisettesima edizione (Info. 0546 73033).
Si tratta di un’importante mostra-mercato, sicuramente unica nel panorama nazionale, di piante officinali e degli estratti utilizzati nella cosmesi, nella medicina e nella gastronomia. Inoltre, nel corso delle serate prendono vita degustazioni, incontri, conferenze sulla coltivazione e l’uso di queste piante: dal riconoscimento delle erbe all’uso delle erbe spontanee, dalla fitoterapia alla lavorazione delle erbe. Essendo questo spicchio di Romagna anche terra di cucina sopraffina, in concomitanza del Mercatino i ristoranti casolani propongono interessanti e gustosi menù ed assaggi a base di erbe.

Dal 7 al 28 luglio, tutti i martedì sera l’appuntamento è nel centro storico di Faenza. Al fianco del mercatino serale, dove è possibile trovare un po’ di tutto, dall’antico al moderno, sono in programma anche molte iniziative di intrattenimento e di animazione. (Info: tel. 0546 25231)

Per informazioni generali: www.terredifaenza.it, tel. 0546 71044


[ i più letti del mese ]

[ i più popolari ]