Notizie sulla moda, l'arte ed il turismo italiani e sul made in Italy

Il motoscafo Riva Iseo sui vini Pasqua grazie al maestro Renato Missaglia

12 luglio 2011    Invia ad un amico
Il motoscafo Riva Iseo sui vini Pasqua grazie al maestro Renato Missaglia
Clicca per ingrandire
"Il divino Riva" è il titolo dell’opera che il maestro Renato Missaglia ha realizzato per celebrare l’ultimo gioiello della Cantieri Riva-Ferretti Group, opera che farà bella mostra di sè sulla bottiglia di Amarone Pasqua Riserva 2003, nato dalle pregiate vigne veronesi.

Un’edizione limitata di 20 bottiglie e 3 Magnum d’Amarone Pasqua Riserva 2003 che ritraggono il Riva Iseo, il motoscafo gioiello della prestigiosa azienda bergamasca del Ferretti Group, un runabout di 27 piedi, destinato a diventare un vero e proprio must per gli amanti del lago, del mare ma soprattutto del design, rappresentano l’ultimo lavoro del Maestro Renato Missaglia, uno tra i piu’ stimati artisti contemporanei, assurto recentemente alle cronache per l’”opera in vino” fatta ai reali di Monaco, un’ installazione concettuale con il ritratto dei novelli sposi impresso in un’etichetta di una splendida bottiglia di vino italiano.
“Il Divino Riva” e’ il titolo dell’opera del Maestro Missaglia, un Amarone Pasqua Riserva 2003, di assoluta esclusivita’ e qualita’, che Umberto Pasqua, guida della celebre cantina veronese propone solo per le occasioni piu’ importanti, con un’etichetta impressa in cui il Riva Iseo sfreccia in un turbinio di colori che sembrano uscire fuori, a meta’ fra un ritratto futurista e un’opera di Andy Warhol. Il “Divino Riva” e’ un’edizione super limitata di pochissimi esemplari di Amarone 2003, custoditi gelosamente nella “Cantina-Cassaforte” Pasqua, e donati solo per momenti davvero speciali quali appunto, la celebrazione del Riva Trophy 2011, l’esclusivissima manifestazione che si sta svolgendo tra il Principato di Monaco e Saint Tropez, in questi giorni.

E’ stata la grande amicizia tra Umberto Pasqua e Renato Missaglia e l’amore per la nautica e per i motoscafi della famiglia Riva, nella persona di Lia Riva, organizzatrice dell’evento, da parte di entrambi, a far nascere questa creazione, ricca di fascino e modernita’ ma anche di tradizione e legame con il territorio veronese.

“E’ stato un onore partecipare alla nascita di questa collezione – dichiara Umberto Pasqua, Presidente di Pasqua Vigneti e Cantine Spa – Con il Maestro Missaglia ci accomuna l’amore per la nautica, ma soprattutto l’ammirazione per i gioielli dei Cantieri Riva. La nascita del Riva Iseo non poteva che diventare evento e meritare di essere celebrata con una bottiglia straordinaria”.

“Ho voluto realizzare 23 esemplari di un’opera unica – afferma Renato Missaglia. Il vino e la nautica sono accomunati dalla passione, dal rispetto dei tempi, della natura, del meteo e della tradizione. Ecco perché mi sembrava una combinazione perfetta. Un grande motoscafo merita un grande vino, e l’amarone Pasqua Riserva 2003 lo e’.”
 



[ i più letti del mese ]

[ i più popolari ]