Notizie sulla moda, l'arte ed il turismo italiani e sul made in Italy

Patrizia Valmori per Le Chapeau

05 maggio 2009    Invia ad un amico
Patrizia Valmori per Le Chapeau
Clicca per ingrandire

La nuova collezione Patrizia Valmori per Le Chapeau rappresenta a pieno lo stile e l’istintività della sua ideatrice, che ci propone un rapido excursus dagli anni 20 agli anni 50: un’eleganza che ricorda le mademoiselle parigine degli anni ’30 con copricapi di tulle o rigidi cappelli a falda larga, passando a baschi neri in paglia e raso in stile charleston, fino a un look un po’ hippy-gitano.

Questa collezione rappresenta una donna dai mille volti, al tempo stesso sofisticata, elegante e all’ avanguardia.

Un vero connubio tra arte e praticità, grazie all’uso di materiali leggeri come cotone, paglia dal sapore estivo, spesso impreziositi da perle, fiori e fiocchi di raso, una donna che non vuole di certo passare inosservata, rappresentativa di uno stile di altri tempi.

Quasi da favola, stole e copricapi in tulle dai colori tenui, dal bianco candido, al cipria per una sposa che nel suo giorno speciale ha voglia di sentirsi un po’ principessa.

Fiori e gemme dal gusto retrò-chic, applicati su vistosi cerchietti o da portare sui capelli, raccolti in chignon e acconciature, uno stile ricercato per eventi e serate.

Ma c’è anche semplicità e praticità: tinte unite dai colori caldi e frizzanti come arancione, fucsia e verde smeraldo dalle forme geometriche e decise, righe multicolor e tratteggi che ricordano il look navy.

Il must della collezione è il basco, rivisitato e riscoperto in stoffe preziose come la seta di un rosso scarlatto, o più neutro in bianco e nero arricchito da paillettes, perline e tulle.

I cappelli LE CHAPEAU sono tutti realizzati a mano utilizzando le tradizionali forme in legno che hanno fatto la storia del cappello e sono realizzati con un’elevata qualità dei materiali.

www.lechapeauforli.it


[ i più letti del mese ]

[ i più popolari ]