Notizie sulla moda, l'arte ed il turismo italiani e sul made in Italy

Luxottica inaugura 'Incognito' e anticipa i risultati del primo trimestre

05 aprile 2006    Invia ad un amico
Luxottica inaugura 'Incognito' e anticipa i risultati del primo trimestre
Clicca per ingrandire
La mostra “Incognito”, il primo progetto espositivo di Persol, brand del Gruppo Luxottica, è stata presentata in anteprima ieri ed è da oggi fino al 7 maggio aperta al pubblico presso la Triennale di Milano.

In occasione dell’inaugurazione della mostra, Andrea Guerra, Amministratore Delegato di Luxottica Group, ha dato un'anticipazione dei risultati del primo trimestre 2006, che “sono stati particolarmente positivi, con un fatturato consolidato in crescita del 20% circa”. Guerra ha aggiunto: “Tale performance deriva da forti risultati sia della divisione wholesale che di quella retail in tutti i mercati in cui il Gruppo è presente. In particolare, le vendite wholesale a clienti terzi sono aumentate del 30% circa, a conferma della forza del nostro business”.

Incognito è una mostra interattiva che, attraverso un percorso fatto di immagini, suoni, colori e tecnologia, consente ai visitatori di fare esperienza del mondo Persol: la qualità della manifattura e dei materiali, l’unicità del design dei prodotti e delle collezioni, l’evoluzione tecnologica e i brevetti esclusivi di Persol, la magia e il fascino dei protagonisti del grande schermo. Le video installazioni, il gioco magico delle luci e dei suoni, le superfici interattive della struttura espositiva Incognito guidano i visitatori con naturalezza e divertimento in un’esperienza see – touch – feel, che dopo il debutto in Triennale a Milano inizierà un reale viaggio in tutto il mondo nelle principali capitali del design e dell’arte.

Il successo e lo stile del marchio sono perfettamente sintetizzati nel modello 649, scelto spontaneamente nel tempo da protagonisti dello sport e divi dello spettacolo, a partire da Marcello Mastroianni nel film “Divorzio all’italiana”. Comunemente identificato negli anni semplicemente come “il Persol”, è sintesi attuale di manifattura italiana e fascino raffinato e senza tempo: lastre in acetato prodotte in esclusiva per Persol e lenti di cristallo dai più alti standard qualitativi si abbinano a linee di design moderne ed eclettiche, per uno stile esigente che accenna ai miti del passato.

Nel modello Persol 649 è possibile ritrovare dettagli sofisticati ed esclusivi come la freccia “Supreme”, particolare unico e prezioso, il cui design attuale è frutto di oltre 30 versioni precedenti, e il “ Victor Flex”, l’inconfondibile “ponte a tre intagli”, flessibile e dalla comoda curvatura che consente una perfetta aderenza su ogni tipologia di viso. Il “Victor Flex” e la freccia “Supreme” testimoniano il concreto impegno di Persol verso il comfort e l’eleganza ed esprimono il concetto di “hand made in Italy” applicata all’occhiale che contraddistingue da sempre ogni modello della collezione. Il PO 649 è infatti disponibile in 4 calibri diversi, così da vestire perfettamente lo sguardo di ogni tipologia di volto. I classici colori presenti in collezione si ispirano ai tradizionali colori anni Cinquanta: nero, tartaruga scuro, tartaruga chiaro.

La mostra alla Triennale, rientra nel piano di comunicazione 2006 studiato da Luxottica per il brand, unitamente ad azioni di trade marketing nei punti di vendita, a eventi e alla campagna istituzionale programmata fino a giugno su stampa, affissioni e internet.

Maggiori informazioni:
http://www.eyesway.com
http://www.persol.com
http://www.luxottica.com
[ i più letti del mese ]

[ i più popolari ]