Notizie sulla moda, l'arte ed il turismo italiani e sul made in Italy

Rudy Project con Josefa Idem, Alex Schwarzer e Andrea Barberi

04 agosto 2008    Invia ad un amico
Rudy Project con Josefa Idem, Alex Schwarzer e Andrea Barberi
Clicca per ingrandire

Mancano solo pochi giorni alla cerimonia inaugurale di Pechino 2008 e Rudy Project, azienda italiana leader in Europa da oltre 20 anni con una produzione al top di gamma di occhiali da sole tecnici nel settore sportivo e ottico, accompagnerà durante questa entusiasmante avventura diversi atleti, tra cui anche alcuni rappresentanti azzurri.

Assisterà infatti la campionessa olimpica Josefa Idem nella canoa, Schwarzer Alex durante la marcia e, per l’atletica leggera, Andrea  Barberi.

I primi due atleti italiani hanno scelto Sportmask Performance per gareggiare: occhiale dal design aerodinamico e dal look grintoso, enfatizzato anche dai loghi laterali Rudy Project in formato racing, il modello SportMask Performance è dotato di aste ultrapiatte, realizzate in Grilamid TR 55 LX e di nasello regolabile in morbido silicone che garantiscono il comfort totale. Le lenti a mascherina sono ampie e avvolgenti per assicurare una visione laterale priva di distorsioni e sono caratterizzate da un distanziale frontale che migliora l’aerazione delle lenti e ne evita l’appannamento.

Andrea Barberi invece ha preferito per i suoi prossimi impegni gli occhiali RydonTM. Questo modello miscela caratteristiche ergonomiche di punta, con materiali avanzatissimi, (carbonio, alluminio, magnesio, silicio e titanio) per creare un prodotto superleggero (24 grammi), versatile e performante. RydonTM è una montatura unica di carbonio con aste realizzate attraverso una rivoluzionaria lega di alluminio per applicazioni aerospaziali (KynetiumTM) che combina magnesio, silicio e titanio per creare un occhiale da sole incredibilmente leggero (magnesio), resistente nel tempo (titanio) e flessibile (silicio).

L’occhiale è disponibile anche con le nuovissime lenti  ImpactRX, lenti da vista-sole fotocromatiche con trattamento antiriflesso che sfruttano la più avanzata tecnologia ottica garantita a vita. Alle alte prestazioni degli occhiali RydonTM si unisce un design senza montatura accattivante e di grande successo.

L’impegno di Rudy Project però non finisce qui! L’azienda trevigiana infatti potrebbe a breve fornire altri atleti italiani ma  non solo!


[ i più letti del mese ]

[ i più popolari ]