Notizie sulla moda, l'arte ed il turismo italiani e sul made in Italy

Festa dell'Uva a Solopaca (Bn), anche un concorso di bellezza

09 settembre 2010    Invia ad un amico
Festa dell'Uva a Solopaca (Bn), anche un concorso di bellezza
Clicca per ingrandire
Da una parte i maestri carraioli impegnati nella fase finale dei dieci allestimenti ed i sei pannelli realizzati con migliaia di chicchi d'uva bianca e nera; dall'altra, un'attesa che cresce per un appuntamento che abbina magicamente arte e vino.

La Festa dell'Uva di Solopaca, cittadina del Sannio beneventano, entra nel vivo e dà spazio al suo articolato programma collaterale che fa da prologo alla sfilata dei carri allegorici prevista per domenica prossima, 12 settembre, dalle ore 9,30.

Si tratta di una rassegna varata nel 1978 ed oggi organizzata dalla Pro Loco, in collaborazione con l'Amministrazione Comunale, l'Associazione Maestri Carraioli e la Cantina Sociale di Solopaca, che costituisce l'ultimo evento di "Tra Cantine e Borghi d'Arte" (direttore artistico Puccio Corona), un progetto che accomuna i paesi di elevata tradizione vitivinicola e promotori di manifestazioni enogastronomiche, quali Falanghina Felix (Sant'Agata de' Goti), Vinalia (Guardia Sanframondi), Festa del Vino (Castelvenere), Vinestate (Torrecuso) e, appunto, Festa dell'Uva (Solopaca).
 
Le mani esperte dei maestri carraioli quest'anno si sfideranno su "A spasso nel tempo", un tema ad ampio spettro sul quale potranno dare sfogo alla loro fantasia, originalità e capacità.
"Come per le passate edizioni - ha detto Carmine Martone, Presidente dall'Associazione Maestri Carraioli -, affiancati da numerosi giovani che per la prima volta si sono cimentati nella realizzazione di un carro, i maestri stanno per completare i 10 carri che, insieme ai pannelli e alla statua della Madonna Addolorata fatta interamente da chicchi di uva nera, sfileranno domenica. Solo da pochi giorni è iniziato il momento più impegnativo, l'incollaggio dei chicchi d'uva, che per ovvi motivi non può essere effettuato prima".
"Il tema di quest'anno - ha aggiunto - è abbastanza libero e permette di spaziare tra vari argomenti permettendo ai giovani di poter esprimere tutto il loro estro creativo. Come sempre i carri allegorici, grazie allo spirito ironico e allegro con il quale vengono eseguiti, faranno divertire i tanti visitatori che da sempre accorrono alla nostra sfilata".
 
Per il cartellone collaterale, domani sera alle ore 21,30 in Piazza Municipio, è in programma il concorso di bellezza "Miss Festa dell'Uva". La giuria è formata da: Pompilio Forgione (sindaco di Solopaca); Maria Paolella (stilista); Antonella Simona (titolare boutique); Mauro Matera (odontoiatra); Antonio Puzella (imprenditore) e Maria Pastore (rappresentante della cantina sociale di Solopaca).

Per maggiori informazioni:
telefonare alla Pro Loco di Solopaca allo 0824 977659
www.festadelluvasolopaca.it
www.prolocosolopaca.it




[ i più letti del mese ]

[ i più popolari ]